giovedì 12 agosto 2010

Fiori di zucchine ripieni...a manciate e cucchiai


Fiori di zucchine ripieni...a manciate e cucchiai

Un raggio di sole intenso...mattutino. Il paniere giallo fitto di fiori ricorda un coro. Ognuno al proprio posto, affacciati con ordine, con innata compostezza
E poi tutti in fila come  tanti soldatini di latta, dentro i bicchierini da babà!!! Sì, lavati, privi di pistillo, appoggiati dentro gli stampi...ancora in forma di fiore!
L'impasto è doppio e bicolore. Il primo rosso, piccante e solido. Il secondo chiaro, delicato e spumoso. E poi tiepidi si rovesciano sul piatto...
Mentre una forchetta affondava nel piatto ho sentito dire: "Sembrano dei cappelli di lana"...
Le dosi sono quelle che piacciono a me. Senza bilancia, a cucchiai, a manciate, a occhio...a rischio e pericolo.

Gli ingredienti:
  • una zucchina
  • una manciata di basilico fresco
  • una cipolla fresca rossa
  • una manciata di prezzemolo tritato
  • due spicchi di aglio schiacciati con premiaglio
  • un pomodoro fresco maturo
  • quattro cucchiai di ricotta fresca
  • due uova
  • sale&pepe
  • olio evo
In una padella preparare un bel soffritto morbido con cipolla, aglio, prezzemolo e basilico, lasciare cuocere lentamente e aggiungere la zucchina tagliata a piccoli cubetti. pelare il pomodoro fresco maturo e tagliarlo a pezzetti e aggiungere al composto della padella. Aggiustare di sale&pepe e lasciare sul fuoco moderato per 15 minuti. Nel frattempo rompere le uova su una ciotola e aggiungere la ricotta, sbattere con una frusta a mano per incorporare aria. 
Con un mixer tritare in modo grossolano l'impasto rosso e riempire per i 3\4 i fiori di zucchine. Lasciare che si freddino e aggiungere l'impasto chiaro. Se i petali dei fiori sembrano ribellarsi alla chiusura, aiutateli con mezzo cucchiaio di impasto chiaro...
Mettere i fiori di zucchine nel forno preriscaldato a 200°c per circa 15 minuti. Dopo i primi dieci controllare che non brucino sul fondo dei bicchierini. Aggiungere un cucchiaino di olio evo...

4 commenti:

viola ha detto...

Che bella ricetta...
E la descrizione che ne fai è davvero dolce...
Mi è piaciuta tanto...
Complimenti...
Passerò a trovarti e a sbirciare tra le tue pagine.
Buona giornata e a presto

luci ha detto...

Grazie, grazie, grazie!
Sei la benvenuta, sempre!
Buona giornata,
Luciana

accantoalcamino ha detto...

Che soddisfazione cucinare i fiori, che bello avere la "sensibilità" d godere di questo, ciao :-)

luci ha detto...

Grazie! sei sempre molto gentile!
Sì, la soddisfazione è enorme...la loro delicatezza spaventa!
Grazie della visita,
Luciana